Accesso Utenti

Si comunica che l'ARA si è trasferita nella nuova sede sita in Via Umberto Boccioni n.5 - 88046 Sant' eufemia di Lamezia Terme. Le linee telefoniche sono momentaneamente non operative escluso il FAX 096851172

Corso di perfezionamento di I° livello in analisi sensoriale del miele

Il corso si svolgerà nel mese di Febbraio p.v. da martedi 13 a giovedi 15 presso l’ Agriturismo Trigna - Lamezia Terme-  consiste in uno  stage di 21 ore destinato a un numero ridotto di partecipanti (massimo 25 persone), organizzato in moduli di 7 ore ciascuno della durata complessiva  di 21 ore; la docenza è a cura della D.ssa Lucia Piana.

Gli orari: dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle  ore 14,00 alle ore 17,00.

Saranno prese le iscrizioni in ordine cronologico;

Sono previsti Coffee break e colazione di lavoro.

E’ prevista una quota di partecipazione di € 50,00.

Possono essere ammessi solo coloro che hanno già seguito un corso di introduzione all’analisi sensoriale del miele che si sia concluso almeno 3 mesi prima.

L’ obiettivo del corso è quello di permettere a persone già formate in analisi sensoriale del miele di richiamare alla memoria i principali riferimenti olfattivi e gustativi relativi a mieli uniflorali e aggiornare le proprie competenze; rappresenta il secondo passaggio obbligatorio per l’accesso all’Albo degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.

Ai partecipanti verrà rilasciato attestato di frequenza e materiale didattico

SCHEDA ADESIONE

In data 22 novembre è stato convalidato un nuovo decreto a firma congiunta del Direttore Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari del Ministero della Salute e del Direttore Generale dello sviluppo rurale del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali , che contiene disposizioni e indicazioni per la comunicazione e registrazione nella Banca Dati Apistica Nazionale (BDA) delle movimentazioni sul territorio nazionale di materiale apistico vivo.

In sintesi il decreto dispone che:

  1. devono essere registrate in BDA tutte le movimentazioni di alveari, pacchi d'ape o api regine, effettuati a qualsiasi fine, comprese quelli per attività di nomadismo o per servizio di impollinazione;
  2. la registrazione non è necessaria per gli spostamenti da e verso apiari, di proprietà dello stesso apicoltore, che avvengono all’interno della stessa provincia e non determinano l’attivazione o disattivazione di un apiario;
  3. le informazioni riguardanti la movimentazione devono essere registrate in BDA prima di iniziare lo spostamento o contestualmente all’inizio dello stesso;
  4. queste informazioni possono essere modificate o integrate nei sette giorni successivi alla movimentazione;
  5. le movimentazioni di api regine possono essere comunicate con cadenza mensile e in maniera cumulativa (entra la fine del mese successivo a quello in cui si sono verificate le movimentazioni);
  6. gli apicoltori possono identificare le singole arnie mediante un codice costituito dal codice identificativo dell’allevamento seguito da un codice univoco identificativo dell’arnia;
  7. il decreto diventa pienamente operativo allo scadere dei 180 giorni successivi alla sua entrata in vigore (indicativamente il 21 maggio 2018.

 

- Decreto  Download 

Cunicacalabria 2017




 

Importante comunicazione per gli Allevatori interessati ANCI:
 
Si informa che l’Ente organizzatore ci ha comunicato uno slittamento dello svolgimento del CUNICALABRIA 2017 di Montalto Uffugo (CS), inizialmente previsto dal 6 all’8 Dicembre p.v.
 
Pertanto i giorni di svolgimento della manifestazione saranno i seguenti:
 
· 05/12/2017 ingabbio riproduttori iscritti;
 
· 06/12/2017 giudizio:
 
· 08-10/12/2017 svolgimento Mostra;
 
· La data di scadenza di presentazione delle domande resta fissata al 17/11/2017;
 
· Il ritiro dei riproduttori invenduti sarà effettuato tra le ore 19,00 del 10/12/2017 e le ore 12,00 dell’11/12/2017.
 
Nell’allegare la modulistica aggiornata, precisiamo che in caso di utilizzo della precedente scheda sarà comunque applicato il regolamento più recente.